Nuove modalità di gestione dei casi di positività all’infezione da SARS-CoV-2 in ambito scolastico

A seguito della pubblicazione del D.L. n. 1 del 7 gennaio 2022 e della Nota n. 11 dell’8 gennaio 2022 del Ministero dell’Istruzione e del Ministero della salute, si riportano le recenti disposizioni relative alla gestione dei casi Covid.

 Per la scuola primaria

In presenza di 1 solo caso di positività è prevista attività didattica in presenza e la sorveglianza con testing a seguito di provvedimento Ausl.

In presenza di almeno 2 casi positivi è prevista attività didattica a distanza e quarantena della durata di 10 giorni con test di uscita – tampone molecolare o antigenico – con risultato negativo.

Per la scuola secondaria di primo grado

In presenza di 1 solo caso di positività è prevista attività didattica in presenza con l’obbligo di indossare mascherine FFP2 per almeno 10 giorni.

In presenza di 2 casi positivi nella classe, si prevede

A) didattica a distanza per gli alunni non vaccinati, che sono guariti o hanno concluso il ciclo vaccinale primario da più di 120 giorni.

B) prosecuzione delle attività in presenza con l’auto-sorveglianza e l’utilizzo di mascherine FFP2 per gli alunni guariti o vaccinati con due dosi da meno di 120 o vaccinati con dose booster.

Per gli alunni rientranti nel caso B la situazione sarà verificata al mattino prima di recarsi in aula. Occorrerà esibire il certificato di conclusione del ciclo vaccinale da meno di 120 giorni o di avvenuta guarigione dal Covid da meno di 120 giorni.

Con 3 casi positivi nella stessa classe è prevista la didattica a distanza per 10 giorni per tutti gli alunni.

Per una corretta gestione delle procedure è necessario che i genitori di alunni positivi lo comunichino tempestivamente a scuola, inviando la documentazione che attesti la positività del figlio (diagnosticata con tampone antigenico rapido in farmacia o tampone molecolare) all’indirizzo reic820007@istruzione.it e, per conoscenza, al referente covid di plesso:

scuola primaria: roberto.sapio@iccastelnovosotto.edu.it

scuola secondaria di I grado: carla.guatteri@iccastelnovosotto.edu.it

In base alle segnalazioni pervenute, la Scuola attiverà le procedure previste.

Si ricorda che in caso di isolamento per positività o quarantena per contatto stretto è possibile fare richiesta di DAD da inviare all’indirizzo mail reic820007@istruzione.it e, per conoscenza al team docente/coordinatore di classe, corredata di relativa documentazione (certificato di isolamento, quarantena, o certificato del familiare convivente contatto stretto positivo). La DAD verrà attivata nel più breve tempo possibile secondo le modalità previste dal Piano scolastico per la DDI.

Non saranno accolte richieste di Didattica a Distanza per motivazioni personali.

 

Allegati
Circ. n. 106 Nuove modalità di gestione dei casi di positività all’infezione da SARS-C.pdf